•  
  •  

Obiettivi del Corso:

I corsi forniscono le informazioni necessarie per un utilizzo corretto e produttivo del carrello al personale, così come previsto dall’Accordo Stato – Regioni del febbraio 2012, approfondendo in particolare i seguenti argomenti:
- tecniche di guida ed utilizzo prudente del mezzo
- esposizione degli aspetti ergonomici della guida, per mantenere gli standard di salute e di sicurezza degli operatori
- riferimento alla valutazione dei rischi e relative misure di sicurezza
- formazione ed informazione dei lavoratori circa le particolari norme d’uso in relazione al quadro normativo di riferimento
- prove pratiche di guida
- programmi di gestione giornaliera del mezzo

I partecipanti quindi imparano a e/o vengono aggiornati in merito alle procedure per guidare il carrello e a movimentare le merci in sicurezza, evitando situazioni pericolose. Inoltre, una volta acquisita e/o consolidata la capacità di usare correttamente il mezzo e di sfruttarne le potenzialità, gli operatori migliorano nel rendimento ed ottimizzano i tempi operativi, diminuendo il costo di gestione del parco macchine e incidendo sulla diminuzione dei costi per uso improprio delle attrezzature.

Corso di formazione di 12 ore

GIORNO 1

  • Modulo giuridico normativo – 1 ora
  • Modulo tecnico – 7 ore
  •  Verifica finale dell’apprendimento teorica – circa 15 minuti e comunque il tempo necessario

GIORNO 2

  • Modulo pratico 4 ore 
  • Verifica finale dell’apprendimento pratica – circa 1 ora e comunque il tempo necessario

Evidenziamo che l’Accordo Stato – Regioni prevede che le verifiche finali vengano svolte al di fuori dei tempi previsti per i moduli teorici e pratici.

Ogni sessione teorica (8 ore + verifica) potrà avere un numero massimo di partecipanti pari a 24 persone.
Ogni sessione pratica (4 ore + verifica) dovrà avere un numero massimo di partecipanti pari a 6 persone.

e/o

 

Corso di aggiornamento di 4 ore

  • Parte teorica – 1 ora
  • Parte pratica – 3 ore

Se dalla documentazione relativa alla formazione pregressa (Rif. Accordo Stato – Regioni, Allegato A, parte b, punto 9.1, lettera c) non risulta effettuata la verifica finale di apprendimento, si avrà anche:

  • Verifica finale dell’apprendimento teorica (circa 15 minuti e comunque il tempo necessario) e pratica (circa 1 ora e comunque il tempo necessario)

Evidenziamo che l’Accordo Stato – Regioni prevede che le verifiche finali vengano svolte al di fuori dei tempi previsti per i moduli teorici e pratici.

Ogni sessione teorica (1 ora + verifica) potrà avere un numero massimo di partecipanti pari a 24 persone.
Ogni sessione pratica (3 ore + verifica) dovrà avere un numero massimo di partecipanti pari a 6 persone.

Evidenziamo che ogni sessione è da concordare assieme in conformità ai reciproci impegni e, a fine corso, viene rilasciato un attestato nominativo ai partecipanti che hanno superato con esito positivo le prove d’esame e trasmesso all’azienda o ente di appartenenza.